Progettazione giardini all’inglese 

Il giardino inglese è uno spazio ben suddiviso che ricrea ambienti diversi tra loro seguendo un filo conduttore. Il concetto del giardino all’inglese si è sviluppato nel corso del Settecento quando sono stati abbandonati i canoni geometrici per definire lo spazio. La progettazione giardini all’inglese si basa sull’accostamento di elementi naturali (ma anche artificiali) per creare un paesaggio che si scopre pian piano. I giardini inglesi sono concepiti seguendo due principi cardine: la filosofia cinese e il pensiero illuminista. Due filosofie vicine, manifestazioni di un giardino che esprima le emozioni umane per mezzo della natura.

Un giardino che deve emozionare continuamente il visitatore, dove non esiste un orizzonte, ma tanti orizzonti, tutti da scoprire nel viaggio all’interno dello stesso. Nella progettazione giardini all’inglese dovremo stare attenti a scegliere piante coerenti tra loro, per non creare un effetto confusionario, in cui non emerge un’identità precisa. Il giardino all’inglese è frutto di un lavoro di progettazione giardini così come accade per gli altri spazi verdi. E’ bene tenere presente che ogni specie ha un aspetto che rimanda in qualche modo a delle “immagini”, un po’ come accade con i vestiti: un abito da sera ci parla subito di eleganza e formalità, un paio di jeans ci fa pensare ad un’occasione sicuramente più spensierata.

Le piante sono così, alcune hanno un aspetto esotico, con colori sgargianti, fiori vistosi e foglie di grandi dimensioni. Altre sono più delicate, tinte pastello e romantiche fioriture. Se abbiamo un giardino di grandi dimensioni possiamo inserire anche degli alberi medi o piccoli, sullo sfondo, per arricchire la composizione, come meli, ciliegi o altre essenze che in primavera regalano delicate fioriture. In caso di dimensioni ridotte scegliamo invece degli arbusti, magari sempreverdi, per creare uno sfondo, una sorta di struttura dell’aiuola. La cosa più interessante nella progettazione giardini all’inglese è la mancanza di schemi geografici che si può rilevare un’arma a doppio taglio: attenti a non ammassare le specie arboree! 

Se stai cercando un esperto nella progettazione dei giardini rivolgiti a Verde Profilo

Author: admin