Fabbro, un mestiere sempre attuale e necessario

Il fabbro occupava una posizione importante nella comunità quando gli uomini dipendevano da cavalli e buoi per il trasporto. Il fabbro era anche l’esperto locale nelle condizioni di salute del cavallo, secondo l’Horsham Preservation and Historical Association. Si dilettava spesso anche in disparte come fabbricatore di ruote o coltelli.

Nel mondo del 21° secolo, la professione si è generalmente divisa in maniscalchi, che calzano i cavalli, e fabbri, che lavorano con ferro battuto e altri metalli. I maniscalchi possono lavorare in fattorie e ranch, nell’industria dei cavalli da corsa o nell’industria dei cavalli da diporto. Molti sono lavoratori autonomi, secondo l’Arkansas Horseshoeing School, e viaggiano per i loro clienti in camion appositamente attrezzati. Alcuni maniscalchi ottengono una formazione nella professione, mentre altri apprendono attraverso l’esperienza pratica in un apprendistato; alcuni fanno entrambe le cose. I salari variano in base alla località e alle tariffe applicate dal maniscalco.

Il ferro era il primo metallo usato dal fabbro, ma l’acciaio è divenuto il più comune negli anni 2000. I fabbri modellano il metallo riscaldandolo in una fucina, che ammorbidisce il metallo in modo che possa essere martellato o attorcigliato in varie forme. Il fabbro può anche fondere il metallo e versarlo in uno stampo o farlo rotolare in pezzi piatti. Anche se la maggior parte dei fabbri ora lavora con l’acciaio, il prodotto è ancora chiamato ferro battuto. Alcuni fabbri si concentrano interamente su sforzi artistici; altri realizzano oggetti funzionali come cancelli o recinzioni, e alcuni combinano entrambe le attività creando oggetti in ferro battuto su ordinazione con ampie decorazioni aggiunte.

Le organizzazioni che eseguono rievocazioni storiche a volte fanno appello ai fabbri per costruire o creare oggetti metallici personalizzati per carri, carrelli o carrozze trainate da cavalli e oggetti come asce, spade e lance. Alcuni fabbri lavorano anche come maniscalchi. Le società storiche a volte hanno bisogno dell’assistenza di un fabbro per aiutare a ripristinare vecchi edifici o attrezzature. Il fabbro è un lavoro manuale tradizionale e richiede molto tempo e abilità. Oltre a svolgere effettivamente il lavoro, alcuni fabbri insegnano anche il loro mestiere a gruppi o individui o assumono apprendisti che vogliono imparare a fare il ferro.

Se anche tu hai bisogno di un fabbro, oggi, ti consigliamo Fabbro Paderno Dugnano, specialista in avvolgibili: ottimo il suo servizio di manutenzione, che consente di ridurre al minimo le emergenze. Una telefonata al numero 331 2529974 è sufficiente per fissare un appuntamento e con una spesa contenuta mantenere i vostri avvolgibili in forma perfetta.

Author: editor